russi1917

Russia 1917 – I cent’anni che hanno cambiato il mondo

In occasione del centesimo anniversario della Rivoluzione d’ottobre, Gruppo Unipol e Musica Insieme propongono Russia 1917 – I cent’anni che hanno cambiato il mondo: un’antologia di liriche di quattro tra i poeti russi – Pasternak, Cvetaeva, Esenin e Majakovskij – che furono maggiormente coinvolti in questo evento di portata epocale.
Le loro figure saranno tratteggiate attraverso le parole scritte proprio in quegli anni, cariche di speranza e delusione, piene di dolore, ma anche di vita e di musica. Per questo ai loro versi saranno affiancate le opere di compositori che vissero, proprio come loro, la drammaticità di questi eventi. La lettura dei testi è affidata a Luigi Lo Cascio, fra i più apprezzati attori italiani.

Alexander-Romanovsky-1024x698Olga-Peretyatko-1024x576

Le musiche saranno eseguite dal pianista Alexander Romanovsky, a cui si uniranno, di volta in volta, la splendida voce di Olga Peretyatko-Mariotti, la violinista Alexandra Soumm e la violoncellista Miriam Prandi.

Unipol Auditorium – Via Stalingrado, 37 Bologna
Ingresso gratuito
Programma completo : musicainsiemebologna.it